martedì, 27 febbraio 2024

Prima pagina

Ultime notizie

Ultimo video

Video 26 Febbraio 2024

Un anno dal naufragio di Cutro: mai più morti nel Mediterraneo

Pioveva fortissimo ieri a Crotone, ma anche la pioggia più intensa è ben poca cosa rispetto al dolore ed alla rabbia dei superstiti della strage e dei familiari di chi da quel naufragio non è mai tornato

Non poteva certo essere la pioggia, per quanto fitta e battente, a fermare superstiti e familiari delle vittime della strage di Steccato di Cutro. Sono partiti da piazzale Nettuno, uniti dietro lo striscione con quella che è diventata una preghiera, forse un'utopia, ma che loro continuano ad urlare, assieme alla rete di associazioni che li ha supportati nei giorni della tragedia e li sta seguendo nel loro tentativo di ricostruirsi una vita: Mai più stragi di migranti nel Mediterraneo. Chiedono la verità su quanto è accaduto la notte del 26 febbraio di un anno fa; chiedono di sapere perché nessuno li ha soccorsi sebbene fossero stati più volte avvistati al largo; perché li abbiamo lasciati morire a 50 metri dalla salvezza. E per quei 94 morti, per i dispersi, per le vittime che potevano essere salvate, fermi davanti al Tribunale di Crotone chiedono giustizia. Ma... [ leggi tutto ]
Non poteva certo essere la pioggia, per quanto fitta e battente, a fermare superstiti e familiari delle vittime della strage di Steccato di Cutro. Sono partiti da piazzale Nettuno, uniti dietro lo striscione con quella che è diventata una preghiera, forse un'utopia, ma che loro continuano ad urlare, assieme alla rete di associazioni che li ha supportati nei giorni della tragedia e li sta seguendo nel loro tentativo di ricostruirsi una vita: Mai più stragi di migranti nel Mediterraneo. Chiedono la verità su quanto è accaduto la notte del 26 febbraio di un anno fa; chiedono di sapere perché nessuno li ha soccorsi sebbene fossero stati più volte avvistati al largo; perché li abbiamo lasciati morire a 50 metri dalla salvezza. E per quei 94 morti, per i dispersi, per le vittime che potevano essere salvate, fermi davanti al Tribunale di Crotone chiedono giustizia. Ma... [ leggi tutto ]

i nostri speciali

Speciali 26 Febbraio 2024

GLI SPECIALI DI VIDEO CALABRIA | In Calabria la nuova imprenditoria è donna

di REDAZIONE
Le nuove imprese in Calabria sono sempre più spesso declinate al femminile. Lo rivelano i dati forniti da Inps e Camere di commercio, ma lo conferma anche la grande partecipazione delle donne calabresi al progetto Yes I start up, che...