Attualità Notizie

Sacal, nominato il nuovo Cda

L’assemblea straordinaria e ordinaria dei soci della Sacal, la società mista pubblico privata che gestisce l’aeroporto di Lamezia Terme, ha nominato stamani i nuovi componenti del Consiglio di amministrazione. Tra loro, in rappresentanza del socio pubblico Regione Calabria c’è l’attuale prefetto di Caserta Arturo De Felice. Il presidente della Regione Mario Oliverio ha anche proposto che De Felice sia nominato presidente del Cda. Gli altri componenti del Cda sono, per il Comune di Lamezia Terme Manlio Guadagnuolo, per la Provincia di Catanzaro Marziale Battaglia e, in rappresentanza dei soci privati, Adele Caruso e Renato Caruso.

L’assemblea straordinaria ha anche provveduto ad approvare all’unanimità tutte le modifiche statutarie adeguando il vigente Statuto sociale alle disposizioni contenute nella D.Lgs 175/2016, la legge Madia.

Nelle scorse settimane il presidente della Sacal Massimo Colosimo, il direttore generale dello scalo Pierluigi Mancuso e la responsabile dell’Ufficio legale e Affari generali Ester Michienzi, erano stati posti agli arresti domiciliari nell’ambito di un’inchiesta della Procura di Lamezia Terme su presunte irregolarità nelle assunzioni. La Procura aveva anche chiesto aveva chiesto al Gip la sospensione di 12 componenti del vecchio Cda. Il rappresentante della Regione Calabria si era dimesso proprio per “per consentire l’accelerazione delle procedure per il rinnovo degli organi di gestione della Società”.

Condividi su:
  •  
  •  
  •  
  •