Attualità Economia Notizie

Ferrovia jonica, interventi per 500milioni di euro

Prevede investimenti per circa 500 milioni di euro sulla linea ferroviaria jonica l’accordo di programma sottoscritto a Catanzaro dal ministro delle Infrastrutture e dei Trasporti, Graziano Delrio, dal presidente della Regione Calabria, Mario Oliverio e da Maurizio Gentile, amministratore delegato e direttore generale di Rete Ferroviaria Italiana. Il protocollo d’intesa punta a potenziare e velocizzare i collegamenti ferroviari sulla linea Ionica calabrese, attraverso interventi lungo la linea e nelle stazioni che  dovrebbero essere conclusi entro il 2020, seguendo un rigido cronoprogramma. I finanziamenti, per la maggior parte regionali,  saranno utilizzati per eliminare 60 passaggi a livello, sostituire scambi e binari, acquistare nuovi treni e sistemare le stazioni. L’obiettivo è quello di  migliorare del 10% i tempi di percorrenza.  “Da tantissimi anni – ha detto il ministro Delrio – non si faceva un investimento sulla ferrovia ionica. Abbiamo realizzato un programma molto ambizioso e sono felice perché abbiamo messo a disposizione della Calabria grandissime risorse, più di 400 milioni di euro. Non è una promessa, si lavorerà subito. Dopo la Salerno Reggio che è stata un grande successo, credo che anche questa intesa sarà un grande segno della rinascita della Calabria”.

Condividi su:
  •  
  •  
  •  
  •