Catanzaro Cronaca Province

Stalking, divieto di avvicinare la compagna per un uomo di Lamezia

La Polizia di Lamezia Terme ha notificato ad un 47enne il divieto ad avvicinarsi a meno di 100 metri dalla sua convivente, accusandolo di stalking. La donna si è rivolta agli agenti denunciando di aver subito per anni minacce di morte, percosse e violenze, nel corso di una relazione durata otto anni. Gli agenti, svolti gli accertamenti, hanno redatto un’informativa alla Procura che ha emesso il provvedimento per stalking. La Questura di Catanzaro, da tempo, ha aperto due caselle di posta elettronica per ricevere segnalazioni da parte di donne vittime di violenza (spazioascolto.cz@poliziadistato.it) e da parte di vittime di bullismo (bullismo.cz@poliziadistato.it)

Condividi su:
  •  
  •  
  •  
  •