Cronaca Notizie Vibo Valentia

Incidenti stradali, avvocatessa muore 19 giorni dopo lo scontro

Scritto da:

E’ deceduta nel pomeriggio, nell’ospedale di Catanzaro, Maria Rosaria Turcaloro, di 45 anni, l’avvocatessa del Foro di Vibo Valentia rimasta gravemente ferita in un incidente stradale avvenuto il 24 maggio scorso. La donna, in seguito allo scontro della sua auto con un muro, aveva riportato un esteso ematoma cerebrale che ha reso necessario un intervento chirurgico. Le sue condizioni non sono mai migliorate da quando è arrivata nel nosocomio del capoluogo e la prognosi è stata sempre riservata. Questo pomeriggio un aggravamento del quadro clinico ha provocato il decesso. Maria Rosaria Turcaloro, 45 anni, era il legale della famiglia di Filippo Ceravolo, il giovane di 19 anni di Soriano ucciso nel 2012 per errore nel corso della nuova faida delle Preserre Vibonesi. Il caso del suo omicidio è stato attualmente archiviato dalla Dda di Catanzaro. È stata la stessa penalista a perorare la causa di riconoscimento del ragazzo come vittima di mafia, più volte invocata dai genitori, in particolare dal padre Martino, attestato pervenuto lo scorso anno da parte del ministero dell’Interno

Condividi su
0 Condivisioni

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

Il meteo

Meteo Calabria

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com