Cronaca Notizie

Una bimba di due mesi tra i 1223 migranti sbarcati a Vibo

C’è anche una neonata di due mesi a bordo della nave “Diciotti” della Guardia Costiera,  giunta al porto di Vibo Marina con a bordo 1.223 migrantisalvati nel corso di sette diversi interventi nel Canale di Sicilia grazie ai quali sono state recuperate oltre 2500 persone. Tra i migranti, secondo i dati della protezione civile regionale vi sono 898 uomini, 218 donne (14 incinte) e 107 minori. A bordo dell’imbarcazione anche la salma di una persona e trenta donne in stato di gravidanza. La maggior proviene dall’Africa subsahariana. Ad accoglierli il dispositivo messo in atto dalla Prefettura con il supporto di forze dell’ordine, personale sanitario, associazioni di volontariato e di protezione civile. I migranti saranno successivamente trasferiti nelle diverse strutture di accoglienza presenti su tutto il territorio nazionale, secondo il Piano di ripartizione predisposto dal ministero dell’Interno. Nel vibonese resteranno i minori non accompagnati.

0 Condivisioni