Cronaca Notizie Province Vibo Valentia

Agguato a Sorianello, ucciso un operaio 46enne

Scritto da:

Un operaio, Salvatore Inzillo, di 46 anni, è stato ucciso in un agguato a Sorianello, un centro del vibonese. Nel momento dell’agguato, Inzillo stava percorrendo, alla guida della propria automobile, una strada del centro storico del paese. Contro l’operaio, che era solo nella vettura, sono stati sparati quattro colpi di fucile caricato a pallettoni che non gli hanno dato scampo. Le indagini sull’omicidio sono state avviate dai carabinieri della Compagnia di Serra San Bruno. 

Inzillo già nel 2009 era scampato ad un agguato compiuto anche in quel caso con alcuni colpi di fucile caricato a pallettoni. Inzillo, in quell’occasione, era alla guida della propria autovettura nella zona di Sorianello. L’operaio, nonostante i colpi di fucile perforarono la carrozzeria dell’auto in più parti, restò illeso e si fermò poco dopo per chiamare i carabinieri. Dalle ulteriori indagini che sono state condotte é emerso che Salvatore Inzillo sarebbe stato vicino, in particolare, al gruppo criminale degli Emanuele di Soriano e Sorianello, rivale di quello dei Loielo.

Condividi su
0 Condivisioni

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

Il meteo

Meteo Calabria

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com