Cronaca Notizie

Omicidio Congiusta: ergastolo confermato in Appello per Costa

Gianluca Congiusta

Confermato l’ergastolo a Tommaso Costa per l’omicidio del giovane imprenditore Gianluca Congiusta. La Corte d’Assise d’Appello di Reggio Calabria ha confermato la pena inflitta in primo grado al presunto boss della ‘ndrangheta Tommaso Costa per l’omicidio del giovane, avvenuto la sera del 24 maggio 2005 a Siderno, mentre era alla guida della sua auto. Tommaso Costa era stato condannato all’ergastolo dalla Corte d’Assise di Locri, pena confermata dalla Corte d’Assise d’Appello di Reggio Calabria. La Corte di Cassazione, però, aveva annullato la sentenza di secondo grado, con rinvio a una diversa sezione della stessa Corte d’Assise d’Appello. Il ragazzo avrebbe pagato la sua opposizione a un tentativo di estorsione messo in atto da Costa nei confronti del suocero.  

 

Condividi su
0 Condivisioni

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

Il meteo

Meteo Calabria

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com