Attualità Cronaca Crotone Notizie TICKERS

8 marzo: Rocca di Neto ricorda Mariella Tamborrino piantando un albero nella villa comunale

E' l'iniziativa messa in campo in questo giorno particolare da parte dell'amministrazione guidata dal sindaco Alfonso Dattolo Scritto da:

Un albero all’interno della villa comunale di Rocca di Neto in memoria di Mariella Tamborrino: è il gesto che l’amministrazione comunale guidata da Alfonso Dattolo – su iniziativa della costituenda Commissione pari opportunità e della consigliera comunale Genny Martino – ha voluto mettere in campo, in occasione della festa internazionale della donna, per ricordare «una giovane vita spezzata, un albero che metta radici e che cresca forte, che sia testimonianza viva, reale per le giovani generazioni che quel luogo vivono quotidianamente, perché Mariella resti nella memoria collettiva». Mariella Tamborrino era un’avvocato di Rocca di Neto morta dopo essere volata dal quinto piano di un palazzo a Crotone l’1 settembre 2012.

«A nome della mia famiglia tutta e di tutti coloro che hanno nel cuore Mariella – ha scritto su Facebook il fratello Domenico – ringrazio l’amministrazione comunale di Rocca di Neto che nel giorno di celebrazione alle donne ha voluto dedicare a mia sorella Mariella un gesto simbolico di speranza e rinascita. Che questo albero possa fiorire, sfiorire e rinascere ogni volta, che possa vedere il sole, la luna, la pioggia e il vento negli anni a venire. Che possa essere “vita”».

Condividi su Whatsapp
15 Condivisioni

 

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA