giovedì, 18 aprile 2024

Accalcati a ballare senza mascherina: chiuso locale a Copanello per cinque giorni

Contestata anche multa al titolare dell'esercizio

immagine articolo Accalcati a ballare senza mascherina: chiuso locale a Copanello per cinque giorni

Nell’ambito dei controlli amministrativi predisposti dal Questore di Catanzaro per contrastare forme di assembramento ovvero accertare il regolare rispetto delle misure disposte per contenere il contagio da COVID – 19, la scorsa notte personale della Divisione Pasi ha proceduto al controllo di un noto locale, ubicato a Copanello – nel Comune di Stalettì – mentre era in corso una serata musicale con dj, a cui hanno partecipato numerosi avventori che, intenti a ballare, occupavano tutto il perimetro del locale. Lo riferisce una nota della Questura. Nel corso del controllo, è emerso che l’attività di pubblico spettacolo in essere, veniva esercitata in assenza delle necessarie autorizzazioni previste dal Testo Unico delle Leggi di Pubblica Sicurezza, per cui si procedeva a deferire alla competente Autorità Giudiziaria il titolare per il relativo reato e il locale veniva posto sotto sequestro. Inoltre, considerato che nel locale si constatava una consistente presenza di avventori privi di mascherine e senza che fosse rispettato il distanziamento, in violazione delle misure anti Covid, al titolare è stata contestata la sanzione amministrativa pecuniaria da 400 a 1000 euro, con contestuale chiusura provvisoria dell’esercizio per cinque giorni.