venerdì, 24 maggio 2024

Accoltella il convivente al culmine di una lite: 53enne in pericolo di vita

L'uomo è stato trasportato in codice rosso all'Annunziata; la donna è stata arrestata

immagine articolo Accoltella il convivente al culmine di una lite: 53enne in pericolo di vita

Una 39enne ha accoltellato la notte scorsa, a Paola, il convivente, ferendolo gravemente all’addome, al collo e alle braccia. L’uomo, di 53 anni, di Fiumefreddo Bruzio, è stato trasportato in codice rosso ed in pericolo di vita nell’ospedale Annunziata di Cosenza dove è stato operato e dove si trova adesso in terapia intensiva e con prognosi riservata. Subito dopo l’accoltellamento, la donna, di nazionalità brasiliana, è stata arrestata dai carabinieri della Compagnia di Paola con l’accusa di tentato omicidio. L’aggressione è avvenuta nell’appartamento della coppia al culmine di un litigio. I carabinieri stanno svolgendo accertamenti per chiarire il contesto nel quale è maturato il tentato omicidio.