Province

Aggredisce la moglie anche davanti agli agenti, 48enne arrestato a Crotone

Scritto da:

Ha aggredito l’ex moglie e l’ha malmenata, prima a casa della donna e poi alla presenza degli agenti di Polizia. E’ accaduto a Crotone, dove questa mattinata agenti della Squadra Volanti della Questura, allertati da una richiesta di aiuto giunta al 113, sono intervenuti in via Mastracchi. Qui una donna ha riferito che, nonostante il divieto di avvicinamento alla casa familiare ed ai luoghi da lei frequentati, il marito l’aveva aggredita. L’uomo, G. F., crotonese di 48 anni, si era presentato a casa della donna, e dopo aver raggiunto la donna nella stanza da letto, l’aveva colpita al volto e morsa al naso per poi allontanarsi velocemente. Poco dopo, gli agenti hanno fermato l’uomo nei pressi dell’abitazione della madre e l’hanno condotto in Questura. Peraltro, mentre il fermato veniva accompagnato presso gli uffici della Squadra Volanti per gli accertamenti di rito, accortosi della presenza della ex moglie, il 48enne ha aggredito nuovamente la vittima.

La donna è stata accompagnata al Pronto Soccorso dell’ospedale civile, dov’è stata giudicata guaribile in cinque giorni.

L’uomo, invece, è stato tratto in arresto per violazione del divieto di avvicinamento all’ex coniuge, maltrattamenti in famiglia e resistenza a Pubblico ufficiale.

Condividi su
  •  
0 Condivisioni

Commenti

Clicca qui per commentare

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA