Province

Aggressione a Falerna, gli arrestati negano ogni responsabilità

Scritto da:

Hanno negato ogni responsabilitá davanti al Gip le cinque persone arrestate e poste ai domiciliari per l’aggressione di matrice razzista a Falerna. I cinque hanno ribadito di essere intervenuti per sedare un violento litigio tra l’uomo dominicano e la moglie incinta. La madre della ragazza si sarebbe rotta il braccio cadendo.

Intando le indagini proseguono, con l’ausilio delle immagini registrate dalle telecamere di videosorveglianza esterne al ristorante davanti al quale è avvenuto l’episodio.

Condividi su Whatsapp
2 Condivisioni
Tag

 

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA