Province

Aggressione razzista a Falerna: tre identificati, s’indaga per risalire agli altri

Scritto da:

Gli investigatori del Commissariato di Lamezia Terme della Polizia di Stato stanno lavorando a ritmo intenso per risalire all’identità di tutti i componenti il gruppo di almeno sette persone che la sera di Ferragosto ha aggredito, al grido di “vai via negro”, un cittadino dominicano all’uscita di un ristorante di Falerna Marina dove aveva cenato con la moglie italiana, incinta, e la suocera. Ad avere la peggio è stata proprio quest’ultima che, a causa di una sprangata, ha riportato la frattura della spalla ed è stata operata. Intanto, è al vaglio della Procura della Repubblica lametina la posizione delle tre persone già identificate dalla polizia. Secondo la denuncia presentata dall’uomo, che con la moglie vive a Milano ed era in vacanza a Lamezia città d’origine della donna, già a cena un cameriere avrebbe avuto un atteggiamento insofferente nei suoi riguardi. All’esterno, poi, lo stesso ed altre persone lo avrebbero aggredito con pugni, calci ed un bastone. (Ansa)

Condividi su Whatsapp
13 Condivisioni

 

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA