Attualità Cucina Notizie Primo Piano TICKERS

Alimentazione estiva e bambini: i consigli della nutrizionista anche sotto l’ombrellone

Fondamentale una buona idratazione con l'acqua e non con le bevande zuccherate. Scritto da:

Con l’arrivo della bella stagione, si iniziano a frequentare le spiagge – ovviamente rispettando le regole del distanziamento sociale. Abbiamo interpellato la dottoressa Rita Citro, biologa nutrizionista, in merito ad alcuni consigli alimentari da seguire sul bagnasciuga, anche e soprattutto se con noi ci sono i bambini.

L’estate per i bambini è sinonimo di vita all’aperto, di libertà dalla scuola e spensieratezza. Rispetto alle altre stagioni dell’anno, in estate cambiano le abitudini dei nostri piccoli. Tendono ad alzarsi più tardi la mattina e mentalmente si sentono più tranquilli. Nonostante ciò è buona abitudine rispettare degli orari, distribuendo l’alimentazione quotidiana in 3 pasti principali (colazione, pranzo e cena) e 2 merende che consentono di arrivare meno affamati al pasto successivo. Ricordiamoci sempre di non appesantire i bambini con alimenti che richiedono una lunga digestione quindi la merenda ideale da portare a mare è la frutta: ricca di acqua, sali minerali, vitamine e facilmente digeribile. Questo consente loro di tornare presto a giocare in acqua. Si possono portare anche dei contenitori con all’interno frutta a pezzi come ad esempio una bella macedonia.

È fondamentale una buona idratazione perchè si suda molto e noi ci dissetiamo con l’acqua e non con le bevande zuccherate. È importante promuovere il movimento con attività da svolgersi all’aperto, esempio giocare a racchettoni, nuotare, camminare, andare in bicicletta, giocare a palla oppure inventando dei giochi. Con il caldo ad alcuni bambini diminuisce l’appetito come anche per gli adulti ma non preoccupiamoci e non forziamoli a finire le porzione e assicuriamoci che bevano. In estate tutti abbiamo voglia di un gelato quindi se di tanto in tanto il bambino lo chiede, è opportuno alla frutta se è in sovrappeso o obeso, mentre al cioccolato o alla crema se è normopeso.

Approfittiamo della bella stagione per introdurre nell’alimentazione del bambino il trionfo dei colori estivi come il rosso, giallo e verde dei peperoni, il viola e il bianco delle melanzane, l’arancio e il giallo dei fiori di zucca, il verde brillante dei fagiolini, il rosso dei pomodori, il verde scuro dei cetrioli e delle zucchine.

Condividi su
73 Condivisioni

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

Il meteo

Meteo Calabria

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com