Ambiente Attualità Crotone Notizie Primo Piano

Ambiente, il ministro Costa presto a Crotone. Papanice intanto ricorre al Tar contro la discarica di Columbra

(il ministro Sergio Costa)

Il ministro dell’Ambiente Sergio Costa sarà in visita a Crotone nelle prossime settimane; la notizia è arrivata dalla senatrice crotonese Margherita Corrado, la quale non ha fornito una data esatta, ma «appena la nomina del Generale Vadalà (neo commissario per la bonifica di Crotone n.d.r.) sarà stata ratificata dal Consiglio dei Ministri». Tra i temi che saranno sottoposti a Costa, «i dossier sulle discariche di Columbra (Crotone) e Santa Marina (Scandale), nonché sull’impianto di trattamento rifiuti TMB di Ponticelli (Crotone)».

Intanto, il “Comitato per i diritti del cittadino di Papanice” ha convocato una conferenza stampa per presentare il ricorso al Tar promosso «contro l’ordinanza del presidente della Giunta regionale della Calabria che autorizza la società “Sovreco Spa” ad ampliare la coltivazione dell’attuale discarica per rifiuti non pericolosi ubicata in località Columbra per ulteriori 120mila tonnellate» – si legge in una nota. Il ricorso è stato sottoscritto dal Forum del Terzo settore e dalla neonata associazione “Crotone pulita”, dalla sede nazionale di “Italia nostra”, dal Wwf di Crotone, dal Pac (Protezione animali Calabria) e da un gruppo di privati cittadini di Cutro (il comune confina col perimetro della discarica). Appuntamento per giovedì 3 ottobre alle ore 17 nella Sala Consiliare del Comune di Crotone.

1 Condivisioni