sabato, 13 aprile 2024

Appendino (M5S): “In Santanchè arroganza e classismo, si dimetta”

(Agenzia Vista) Roma, 3 aprile 2024
“Nelle parole di Santanchè contro i percettori di reddito di cittadinanza c’è l’arroganza di chi si sente superiore ai cittadini. C’è la sfacciataggine di chi si sente sempre in ogni modo consapevole e di avere la verità in tasca, c’è il classismo di chi spargeva odio ritenendo la povertà una colpa, c’è l’ipocrisia, quell’ipocrisia che fa sì che si potesse elevare a giudice morale senza averne alcun titolo. So che non è qui perché ha preferito scappare dall’Aula e nascondersi, ma mi auguro che per dignità stia seguendo quello che accade in quest’Aula dalla tana e mi permetto di darle un consiglio ministra: abbia un sussulto di dignità, si dimetta”, parte dell’intervento di Appendino del M5S in Aula alla Camera dei deputati nel corso della mozione di sfiducia al ministro del Turismo Santanchè. / Camera dei deputati
Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev