venerdì, 21 giugno 2024

Arisa illumina Crotone con il “Baciami stupido tour”

E' ritornato un appuntamento riproposto dallo scorso anno: il concerto in piazza in occasione dei festeggiamenti per la Madonna di Capocolonna

E’ Crotone la seconda tappa del “Baciami stupido tour” di Arisa, fresca dell’uscita dell’omonimo singolo, che si è esibita in piazza Pitagora nel concerto organizzato dal Comune in occasione delle celebrazioni in onore della Madonna di Capocolonna. Un appuntamento che dall’anno scorso ritorna ad essere presente nel calendario di eventi: un anno fa ad esibirsi sullo stesso palco e nella stessa occasione, fu Ron. Oltre un’ora e mezza di show nel quale la cantante ha ripercorso i grandi successi della sua carriera: dai brani con i quali partecipò alle varie edizioni del Festival di Sanremo – da “Sincerità” – vincitrice nella categoria “Nuove proposte” e del premio della critica “Mia Martini” nella medesima categoria, “Malamorenò” dell’edizione 2010, “Controvento” con il quale vinse Sanremo 2014 e “Guardando il cielo” dell’edizione 2016. Ma anche “Meraviglioso amore mio” e l’ultimo singolo “Baciami stupido”.

A caratterizzare l’esibizione di Arisa anche la proposta di alcune cover miscelate ad altri brani: l’Ave Maria cantata a cappella, intrecciata con “Viva la vida” dei Coldplay; l’esecuzione di “Sweet dreams” degli Eurythmics sulla base musicale di “Russians” di Sting, ricollegata poi ad “Earth Song” di Michael Jackson – nonché la stessa “Sincerità” suonata sull’arpeggio inconfondibile di “New York, New York” di Liza Minnelli.

Da registrarsi, a margine del concerto, la presenza del “Comitato fuori i veleni, Crotone vuole vivere” che ha esposto uno striscione con su scritto “Madonna proteggici, fuori i veleni da Crotone” imbracciato anche da consiglieri comunali componenti il Comitato.