Cronaca Notizie Reggio Calabria

Arrestate a Locri 7 persone: commissionavano furti nei supermercati del Reggino (VIDEO)

La banda agiva a coppie ed in maniera coordinata, pagando solo merce di poco valore

I carabinieri della Compagnia di Locri hanno tratto in arresto nella giornata odierna sette persone accusate del reato di associazione per delinquere finalizzata alla commissione di furti. Le indagini dei carabinieri di Bovalino erano partite lo scorso marzo, a seguito di una serie di furti avvenuti in alcuni supermercati della zona. Le immagini degli impianti di video sorveglianza degli esercizi commerciali coinvolti e dei sistemi di rilevazione targhe diffusi sul territorio hanno permesso di individuare i membri di un’associazione per delinquere con base operativa a Reggio Calabria, fondata sulla predisposizione di mezzi comuni e su una struttura organizzativa stabile, tali da garantire l’agevole commissione da parte dei sodali, tra il 2019 e il corrente anno, di un numero indeterminato di furti all’interno di supermercati ubicati in varie province della Calabria e della Sicilia. Le informazioni raccolte hanno permesso di ricostruire il modus operandi della banda, che durante i furti agiva a coppie. Entravano nei negozi a distanza di alcuni minuti dagli altri sodali, occultando la merce sottratta sulla loro persona, mediante l’utilizzo di indumenti ampi adatti allo scopo, o all’interno di borse e zaini, nonché recandosi alla cassa per pagare solo merce di poco valore, consentendo contestualmente ad altra coppia di correi di compiere analoga attività di sottrazione della merce. Il procedimento penale è ancora nella fase delle indagini preliminari e debbono essere acquisite le versioni difensive di detti indagati, di origine rumena e dimoranti a Reggio Calabria.

Condividi su
0 Condivisioni

Commenti

Clicca qui per commentare

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

Il meteo

Meteo Calabria

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com