lunedì, 22 luglio 2024

Arrestati a Villa San Giovanni padre e figlio: trasportavano 43 chili di droga verso la Sicilia

I due, originari del foggiano, si stavano imbarcando sul traghetto

immagine articolo Arrestati a Villa San Giovanni padre e figlio: trasportavano 43 chili di droga verso la Sicilia

Trasportavano 43 chili di sostanze stupefacenti padre e figlio sorpresi dai finanzieri del Comando provinciale di Reggio Calabria, durante un controllo ordinario prima di imbarcarsi sul traghetto a Villa San Giovanni in direzione Sicilia. I militari hanno individuato un autoarticolato che trasportava 43 chilogrammi di sostanze stupefacenti e arrestato, in flagranza di reato, i due responsabili.  Nel corso dell’ispezione, sono stati rinvenuti 10 panetti di cocaina e 310 di hascisc, per un peso, rispettivamente, di 12 e 31 chilogrammi. Il carico e il veicolo sono stati sottoposti a sequestro probatorio. I due autotrasportatori, un cinquantaduenne e un ventottenne del foggiano, padre e figlio, sono indagati per detenzione finalizzata allo spaccio di sostanze stupefacenti.