Cronaca Notizie Reggio Calabria

Arrestato 19enne a Reggio Calabria: nascondeva in casa 1,750 grammi di droga, armi e munizioni

L'uomo è stato denunciato per spaccio di stupefacenti e detenzione abusiva di armi e munizionamento

Gli agenti della polizia di Reggio Calabria hanno arrestato un 19enne sorpreso in una piazzetta pubblica della zona sud della città. Il giovane si trovava in possesso di alcune dosi di sostanza stupefacente occultate sulla sua persona e a bordo del suo scooter. Successivamente si procedeva alla perquisizione dell’abitazione, dove, grazie al fiuto del cane Hank, sono state rinvenuti numerosi involucri di marijuana, hashish e cocaina. Nello specifico, all’interno del computer presente nell’abitazione sono stati trovati 5,05 grammi di cocaina, mentre altri involucri contenenti sostanza stupefacente sono stati rinvenuti in altri locali dell’abitazione, per un totale di 1.750 grammi di droga. Inoltre, sono stati rinvenuti due coltelli vietati e nel garage dell’abitazione 41 cartucce calibro 9 a palla, oltre a 3.900 euro in contanti. L’uomo è stato denunciato per i reati di detenzione abusiva di munizionamento di arma comune da sparo e porto di armi od oggetti atti ad offendere e, per il reato di detenzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti è stato ristretto presso la casa circondariale di Arghillà e messo a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Condividi su
0 Condivisioni

Commenti

Clicca qui per commentare

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

Il meteo

Meteo Calabria

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com