giovedì, 20 giugno 2024

Arrestato corriere della droga agli imbarcaderi di Villa San Giovanni: trasportava 40 chili di hascisc

Si tratta di un 58enne siciliano che nascondeva la sostanza in due doppifondi della sua auto

immagine articolo Arrestato corriere della droga agli imbarcaderi di Villa San Giovanni: trasportava 40 chili di hascisc

Nascondeva 40 chili di hascisc in due doppifondi della sua auto. Con l’accusa di traffico di sostanze stupefacenti, i finanzieri del Comando provinciale di Reggio Calabria e della compagnia di Villa San Giovanni hanno arrestato un corriere della droga. Si tratta di un uomo di 58 anni, originario della provincia di Ragusa, che era diretto in Sicilia e che è stato fermato dalla Guardia di finanza agli imbarcaderi di Villa San Giovanni. Durante il controllo, l’uomo ha mostrato segni di nervosismo. Pertanto i finanzieri hanno deciso di perquisire a fondo l’autovettura e, grazie al cane dell’unità cinofila della compagnia Pronto Impiego di Reggio Calabria, sono stati scoperti due doppifondi in cui erano occultati 400 panetti di hascisc. La droga è stata sequestrata così come il mezzo utilizzato per il trasporto, due cellulari e 1500 euro in contanti che l’uomo aveva con sé. Dopo le formalità di rito, il ragusano è stato accompagnato nel carcere di Arghillà a disposizione della Procura. Se immessa sul mercato l’hascisc avrebbe potuto fruttare alla criminalità organizzata circa 300mila euro.