Province

Arsenale con tanto di kalashnikov, arrestato un 14enne a Nicotera

C’è anche un kalashnikov nel vero e proprio mini-arsenale rinvenuto a Nicotera, nel Vibonese, e ritenuto dagli investigatori nella disponibilità di un minorenne.

Ha solo quattordici anni, infatti, il ragazzo arrestato dai Carabinieri della stazione di Nicotera che, nel corso di una perquisizione, hanno rinvenuto i micidiali strumenti e vario munizionamento nel garage di casa del giovanissimo indagato, ed hanno fermato il ragazzino con l’accusa di detenzione illegale di armi e munizioni.

Un piccolo arsenale, come detto, in cui fra le armi rinvenute e poste sotto sequestro c’è anche un kalashnikov, oltre a munizioni di vario calibro. Il quattordicenne è stato condotto presso l’Istituto penale per i minorenni di Catanzaro, mentre proseguono serrate indagini per scoprire la provenienza delle armi e delle munizioni, e come siano finite nella disponibilità del ragazzo arrestato.

0 Condivisioni