sabato, 20 aprile 2024

Assenteismo, arrestati sette dipendenti del Comune di Melito

immagine articolo Assenteismo, arrestati sette dipendenti del Comune di Melito

Si sarebbero allontanati dal posto di lavoro senza effettuare la timbratura del badge o scambiando il proprio badge con altri dipendenti. Sette impiegati del Comune di Melito Porto Salvo sono stati arrestati e posti ai domiciliari in esecuzione di altrettante ordinanze nell’ambito dell’ operazione denominata “Ubiquitas”, coordinata dalla Procura di Reggio Calabria e condotta stamane dalla Compagnia Carabinieri di Melito Porto Salvo, dai Carabinieri Forestali e da personale del Corpo di Polizia municipale del Comune del reggino. I dipendenti comunali sono ritenuti a vario titolo gravemente indiziati dei reati di truffa aggravata ai danni dell’ente e falsa attestazione della propria presenza in servizio mediante modalità fraudolente.