martedì, 23 luglio 2024

Autonomia differenziata, il PD: «Impugnare legge, o referendum»

I dem rispondono al governatore Occhiuto che ha chiesto a Forza Italia di non votare alcune intesa se i Lep non saranno finanziati

Il Partito Democratico calabrese si è incontrato ieri pomeriggio al Chiostro San Domenico di Lamezia Terme per fare il punto sull’Autonomia differenziata. I dem hanno risposto al presidente della Regione, nonchè vicesegretario nazionale azzurro – Roberto Occhiuto – che, intervenendo al Consiglio nazionale del partito, ha chiesto che “Forza Italia non voti, in Consiglio dei ministri e in Parlamento, alcuna intesa con singole Regioni se prima non saranno interamente finanziati i Lep (i Livelli essenziali di prestazione, ndr) e se non ci sarà la matematica certezza che determinate intese possano produrre danni al Sud” (LEGGI L’ARTICOLO).

interviste:
Amalia Bruni – consigliera regionale PD
Nicola Fiorita – sindaco di Catanzaro