Cronaca Notizie Reggio Calabria TICKERS

Bagnara Calabra, sequestrato pesce pescato illegalmente: sanzioni a capitano e armatore

Intervento della Guardia costiera nel porto di Bagnara Calabra: a seguito di controlli effettuati allo sbarco del pescato, i militari dell’ufficio marittimo hanno “provveduto al sequestro amministrativo di una rete derivante illegalmente utilizzata e di circa 197 kg di prodotto ittico. All’armatore e al comandante del peschereccio è stata dunque elevata una sanzione amministrativa di euro 2.666, poiché ha utilizzato a bordo un attrezzo in modalità non consentita. La norma inoltre prevede, a carico dell’armatore e/o del comandante, la sospensione della licenza di pesca per un periodo da tre mesi a sei mesi e, in caso di recidiva, la revoca della stessa”.
L’intervento ha portato al sequestro di 2 esemplari di pesce spada e una aguglia imperiale. Il pescato, giudicato idoneo al consumo umano dal personale dell’Asp – Servizio veterinario di Reggio Calabria, è stato posto sotto sequestro e successivamente donato in beneficenza.

Condividi su Whatsapp
8 Condivisioni

 

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA