Cronaca Crotone Notizie TICKERS

Barca a vela con a bordo 45 migranti intercettata al largo delle coste crotonesi

Mezzi della Guardia di Finanza l'hanno scortata fino in porto; individuato un presunto scafista Scritto da: REDAZIONE

Una barca a vela con a bordo 45 migranti è stato individuata al largo del Crotonese e scortata fino in porto da mezzi della Guardia di Finanza. Tra i 45 migranti a bordo (afghani, iracheni, iraniani, e un tunisino) c’erano 6 donne e 10 minori; individuato anche un cittadino turco presunto scafista.

Un velivolo del Gruppo di Esplorazione aeromarittima in perlustrazione avanzata sul mare Jonio, ieri mattina ha segnalato una imbarcazione a vela sospetta, in navigazione verso le coste calabresi. Da Crotone ha preso il mare una unità navale, integrata da un pattugliatore d’altura del Gruppo Aeronavale di Taranto, per intercettare l’imbarcazione ed individuare i presunti scafisti, impedendo loro di avvicinarsi troppo al litorale, sbarcare e dileguarsi a terra.

La barca a vela, un classico yacht monoalbero di dimensioni medie, utilizzato lungo le rotte che dalla Turchia si dipanano fino alle coste continentali nazionali, è stata abbordata non appena ha fatto ingresso nelle acque nazionali, a poche miglia da Capo Colonna. I finanzieri hanno preso il controllo della barca a vela e l’hanno scortata in sicurezza sino al porto di Crotone dove è giunta nella scorsa notte; era partita sei giorni fa da Antalya, in Turchia. Giunti in porto, i migranti sono stati consegnati alle autorità preposte all’ accoglienza.

Condividi su Whatsapp
11 Condivisioni

Commenti

Clicca qui per commentare

 

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA