Province

Barca rischia di affondare, diportisti soccorsi al largo di Amantea

Hanno rischiato di annegare dopo che la loro piccola unità da diporto si è trovata improvvisamente in difficoltà, forse per l’urto con un ostacolo semisommerso: alcuni diportisti sono stati soccorsi e tratti in salvo dalla Guardia costiera a circa 8 chilometri dalla costa al largo di Amantea, in Calabria. L’unità, dopo l’urto, ha iniziato ad imbarcare acqua velocemente. Le persone che si trovavano a bordo, grazie al telefono cellulare, hanno potuto chiedere soccorso al numero blu, gratuito, 1530 della Guardia costiera, che ha avviato le operazioni di soccorso con una motovedetta ed il gommone gc353, partiti, rispettivamente, dai porti di Vibo e di Amantea. É stato il gommone ad intercettare per primo i malcapitati, riuscendo a trarli in salvo poco prima che la loro imbarcazione affondasse completamente. (Ansa)

5 Condivisioni
Tag