Agricoltura Economia e Lavoro Notizie Primo Piano Reggio Calabria

Bergamotto di Reggio Calabria e amaro Cardus: Patea al Vinitaly dal 10 al 13 aprile

Medaglia d’oro della World Spirits Award (WSA 2022) per il gioiello dell'azienda. Un liquore che nasce dall'attenta infusione di tre prodotti a km zero Scritto da: REDAZIONE

Nuovo appuntamento al Vinitaly di Verona per l’azienda Patea di Brancaleone. Intanto il bergamotto di Reggio Calabria e la Calabria delle eccellenze tornano a splendere nelle competizioni internazionali. L’amaro Cardus dell’azienda agricola Patea di Brancaleone (costa jonica della provincia di Reggio Calabria), vince tra i migliori amari al mondo la medaglia d’oro della World Spirits Award (WSA 2022). Cardus nasce dall’infusione equilibrata per ben quaranta giorni di tre prodotti a km zero, considerati dall’alto potere antiossidante e dalla spiccata valenza salutistica: il Cardo selvatico, il Mirtillo e le pregiate bucce di Bergamotto di Reggio Calabria. Un trittico di benessere e di bontà che rendono particolari il sapore e la composizione dell’amaro Cardus con i suoi 28% di gradazione alcoolica. È un amaro molto originale, dal gusto eccezionale che ricorda i digestivi di un tempo quando il sapore dello zucchero e dell’alcool non predominava, a detta dei tantissimi e crescenti estimatori e dei cultori del settore. Infatti si propone di assaggiarlo freddo e non necessariamente ghiacciato. Un ottimo digestivo ma anche un buon ingrediente per aperitivi e cocktail e si presta anche ad essere abbinato ai tipici dolci alle mandorle, al gelato e al famoso Tartufo di Pizzo. Secondo i giudici del premio internazionale WSA di matrice austriaca, è il profumo di bergamotto che inebria subito il fortunato assaggiatore insieme ai profumi di erbe, di agrumi, di resine. Un profumo che si armonizza al sapore unico con note di cardo selvatico, bergamotto e agrumi, mirtillo e al retrogusto di gradevole amaro e fresco, con buon corpo e densità.
Grande soddisfazione per Fabio Trunfio dell’azienda Patea: «L’idea del “Cardus” nasce per valorizzare le nostre produzioni identitarie locali: il Bergamotto di Reggio Calabria, il Cardo selvatico spontaneo abbondantissimo in tutta l’area grecanica, le erbe locali ed il mirtillo della locride, introdotto con i piccoli frutti nel 1994 da Mons. Bregantini. Dopo più di un anno di prove e sperimentazioni siamo arrivati alla nostra ricetta perfetta ed è subito stato un grande successo. Ad ottobre 2021 abbiamo vinto la medaglia d’oro “America Awards” per la sezione amari. Il premio ci ha fatto ben sperare ed ha confermato che stavamo percorrendo la strada giusta. E poi a marzo di quest’anno la sorpresa della medaglia d’oro di WSA i cui giudici hanno scelto tra 125 aziende provenienti da 25 nazioni e tra 450 prodotti alcolici anche molto noti. “Cardus” viene richiesto non solo in Italia ma anche dall’estero in vari formati e da poco è diventato anche l’amaro brandizzato dei calciatori della “Reggina Calcio 1914” in edizione limitata. Ed altre sorprese sono in cantiere». Adesso l’appuntamento con “Cardus” e la gamma di prodotti al Bergamotto di Reggio Calabria dell’azienda Patea è al Vinitaly di Verona dal 10 al 13 aprile 2022 al padiglione 12 “Sol&Agrifood” presso gli stand 8 e 12. Profumi e sapori di un territorio antico da riscoprire.

Condividi su
0 Condivisioni

Commenti

Clicca qui per commentare

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA