Province

Bimbo morto all’ospedale dell’Annunziata, indagati 13 medici

La Procura di Cosenza ha iscritto nel registro degli indagati tredici medici dell’ospedale civile dell’Annunziata per la morte di un bimbo di due anni. Il decesso è avvenuto l’11 settembre scorso. Il piccolo, originario di un comune della provincia, era arrivato in ospedale lamentando forti dolori all’addome. I sanitari hanno subito sottoposto il bimbo ad un intervento all’apparato digerente ma, terminata l’operazione, ne è stato disposto il ricovero in Rianimazione dove il bambino è deceduto. A seguito della denuncia presentata dalla famiglia del bimbo la Procura di Cosenza ha disposto il sequestro della cartella clinica e l’autopsia affidata ad un chirurgo pediatrico, un medico legale e ad un radiologo dell’ospedale pediatrico Bambino Gesù di Roma.

Condividi su
3 Condivisioni

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

Il meteo

Meteo Calabria

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com