sabato, 18 maggio 2024

Bonelli (Avs): “No al salario minimo e a tasse sugli extraprofitti, è l’iniquità sociale di Meloni”

(Agenzia Vista) Roma, 04 maggio 2024
“In Italia ci sono 5,7 milioni di persone che vivono in povertà assoluta, mentre il Governo Meloni dice no al salario minimo. Questa è la profonda iniquità sociale su cui si muove questo Governo e l’esempio è dato anche dal non voler tassare gli extraprofitti di banche e società energetiche che negli ultimi due anni hanno accumulato una ricchezza superiore agli 80 miliardi di euro. Un’enorme somma di denaro che, se tassata, avrebbe potuto rappresentare risorse per investire nella sanità pubblica, nella scuola, negli asili, nel trasporto pubblico e anche per alzare gli stipendi. Perché in Italia gli stipendi sono i più bassi d’Europa. Di questo ci vogliamo occupare, anche creando nuovi posti di lavoro e investendo nella transizione ecologica perché non solo si possono creare tanti posti di lavoro, ma si può dare una prospettiva, un futuro alle generazioni che verranno” lo ha detto il deputato Angelo Bonelli di Alleanza Verdi e Sinistra.
Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev