Province

Caccuri, un progetto pilota per studenti con il professor Antonio Ereditato

 

Un progetto pilota da esportare anche in altre scuole della Calabria, e forse altrove. È ancora recondito il piano di lavoro messo a punto dal professor Antonio Ereditato, uno dei più noti ed autorevoli fisici italiani, ordinario di fisica delle particelle elementari all’Università di Berna, che a Caccuri, presso l’istituto comprensivo Cicco Simonetta intende avviare un programma che coinvolgerà gli studenti e che sarà innovativo sia nel merito che nel metodo. Il piano di lavoro messo a punto dal professor Ereditato è stato condiviso dalla dirigenza della scuola, dall’amministrazione comunale di Caccuri e dall’Accademia dei Caccuriani, che ogni anno organizza il Premio Caccuri, di cui quest’anno si terrà l’ottava edizione, nell’ambito del quale il cattedratico napoletano nel 2017 ricevette il riconoscimento per la sezione letteratura e scienza. Poche le anticipazioni, ma l’autorevolezza del docente e l’interesse da parte dell’intera facoltà di fisica dell’ateneo elvetico sono la massima garanzia sullo spessore dell’evento ed anche sulla ricadute positive che esso potrebbe avere sul territorio.

Condividi su Whatsapp
25 Condivisioni
Tag

 

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA