sabato, 25 maggio 2024

Calenda: “Chi è finanziato o concessionario dello Stato non deve finanziare la politica”

(Agenzia Vista) Roma, 14 maggio 2024
“Oggi presentiamo una norma che rende impossibile per un’azienda che è destinataria di finanziamenti pubblici diretti o di appalti o di concessioni di finanziare la politica. Questo oggi avviene, in modo del tutto legale, ed è per noi totalmente sbagliato. Questo divieto noi già lo applichiamo in Azione, come codice di condotta. Noi non accettiamo simili finanziamenti. Serve una norma. Manderò questa proposta a tutti i segretari di partito. Questa è l’esigenza vera, regolare il conflitto di interessi” così il leader di Azione Carlo Calenda, a margine della conferenza in cui ha annunciato la presentazione di proposta di legge per la trasparenza e limiti al finanziamento privato dell’attività politica, tenutasi presso la sala stampa della Camera dei Deputati.
Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev