Attualità Crotone Cultura Notizie Sanità TICKERS Video

“Cancro io ti boccio”: l’Airc incontra gli studenti del “Lucifero” di Crotone (VIDEO)

“Cancro io ti boccio”: è l’iniziativa è l’iniziativa organizzata dall’Airc nelle scuole volta a sensibilizzare i giovani su un tema molto delicato e importante. A Crotone, l’associazione ha incontrato gli studenti dell’istituto tecnico commerciale “Lucifero”, alla presenza – tra i vari – del ricercatore e professore ordinario di Oncologia Medica all’università “Magna Graecia” di Catanzaro Pierfrancesco Tassone. La ricerca, a quanto affermato ai nostri microfoni il professore Tassone, negli ultimi anni ha fatto importanti passi in avanti. «Negli ultimi anni – ha affermato – abbiamo assistito a due fenomeni importanti. Da un parte lo spacchettamento dei tumori in tumori sempre più rari, con specificità nella loro strutturazione molecolare, che hanno permesso di orientare meglio farmaci a bersaglio molecolare; dall’altra parte anche l’incremento delle conoscenze sulla funzionalità del sistema immunitario che ha portato a mettere a punto anticorpi monoclonali che risvegliano la funzione del sistema immunitario. Questo ha un impatto significativo per numerosi pazienti, non per tutti: quindi, la nostra sfida è investire di più in ricerca per superare questo limite, per permettere terapie monoclonali sempre più sofisticate, e che l’immunoterapia possa raggiungere risultati sperati in un numero sempre più elevato di pazienti».

G.L.

11 Condivisioni