Attualità Catanzaro Notizie Video

Carabinieri, il generale Andrea Paterna è il nuovo comandante della Legione Calabria (VIDEO)

Il generale di brigata Andrea Paterna è il nuovo comandante della Legione Carabinieri Calabria. Subentra al generale di brigata Vincenzo Paticchio, che lascia il comando dell’Arma in Calabria dopo due anni e quattro mesi. Presente alla cerimonia con la quale è avvenuto l’avvicendamento il comandante della Divisione “Culqualber”, il generale di Corpo d’armata, Luigi Robusto. Benchè relativamente breve, l’esperienza calabrese è evidentemente stata molto importante per il generale Paticchio, che lascia la Calabria per il Comando generale dell’Arma e che durante il discorso di commiato è stato tradito dall’emozione. Ai calabresi, rivolge un messaggio augurale di fiducia nei confronti della popolazione, che non può che essere il frutto dei rapporti costruiti in questi ultimi 28 mesi: non è solo, dice, una terra dove si combatte la ndrangheta, ma una terra in cui si costruisce, lasciando intravedere la non remota possibilità di affrancarsi dall’oppressione del giogo mafioso.

Reduce dall’incarico di Capo di Stato maggiore della regione Campania, in passato il generale Paterna ha guidato la compagnia di Mondragone, il cui territorio è un avamposto della lotta alla camorra, e la Compagnia del quartiere Parioli di Roma. Per il nuovo comandante, la traccia iniziale del percorso non può che essere quella dei suoi predecessori, essendo parte integrante del tessuto sociale e mantenendo fede al principio di credibilità, basilare perché l’Arma sia percepita come garante delle regole e dell’unità dello Stato.

10 Condivisioni