domenica, 14 luglio 2024

Caso Nessy Guerra, Tajani: “La figlia non può lasciare l’Egitto senza ok del padre”

(Agenzia Vista) Roma, 04 luglio 2024
“Abbiamo seguito fin dall’inizio il caso della signora Nessy Guerra e della piccola Aisha. La nostra ambasciata mantiene costanti contatti con la nostra connazionale. La signora Guerra si trova in Egitto con la bambina, entrambe in buone condizioni di salute. La signora non è più in stato detenzione dopo l’arresto del 12 aprile per l’accusa del marito di adulterio ed è stata rilasciata qualche giorno dopo anche grazie all’intervento della nostra ambasciata. La bambina non può lasciare il Paese senza il consenso di entrambi i genitori. L’ambasciata sta lavorando anche su questo per arrivare a una decisione condivisa”. Così risponde il ministro degli Esteri Antonio Tajani all’interrogazione al question time di Raffaella Paita relativa allo stato dell’italiana Nessy Guerra accusata dal marito di adulterio./
Courtesy Senato
Fonte: Agenzia Vista / Alexander Jakhnagiev