Attualità Catanzaro Cultura e Libri Musica Notizie

Catanzaro, intitolata una libreria a Fabrizio De Andrè nel ventennale della morte

La libreria Ubik di Catanzaro sarà intitolata al poeta Fabrizio De Andrè. Nel ventennale della morte di Faber, venerdì 11 gennaio, una targa dell’esatta dimensione di un disco in vinile, realizzata dall’artista e cantautore Carmine Torchia, verrà esposta all’ingresso della libreria dove tutto parla del cantautore genovese. I librai di Ubik Catanzaro, infatti, proprio nel nome di De André, organizzano ogni anno un festival, espongono sulle scale del locale tutti i suoi album e trasmettono ogni giorno i suoi brani.

«Sono vent’anni – affermano i titolari della libreria – che Fabrizio De André non può dirci più nulla. Ha fatto in tempo però a toccare con i suoi versi tutto il continente interiore degli uomini, i nostri incanti e le nostre miserie. La Poesia è miracolo compiuto. Noi abbiamo il privilegio di poterlo osservare quando un ragazzo chiede a noi l’Antologia di Spoon River, i Vangeli Apocrifi, Baudelaire, Marcuse e tanto altro ancora, soltanto perché ha cominciato ad ascoltare Faber». (Ansa)

Condividi su:
  •  
  •  
  •  
  •