Attualità Catanzaro Cultura Notizie Sanità Video

Catanzaro, nel reparto di Pediatria del Pugliese apre una sala cinematografica (VIDEO)

Il nome non sarà tutto questo sforzo di fantasia, è vero, ma a chi, fra quelli che come noi lo amano, quando sentono che si è aperto un nuovo cinema non pare che risuonino le note del tema di Ennio Morricone o non venga in mente lo sguardo meravigliato del bambino Salvatore Cascio? E allora nuovo cinema Pugliese sia, anche se non ce n’era un altro prima. Al quinto piano dell’ospedale Pugliese di Catanzaro, nel reparto di Pediatria, in una grande stanza è stata allestita una sala di proiezione multimediale che sarà al servizio non solo dei piccoli pazienti, ma di tutti coloro che devono trascorrere un periodo di degenza nel nosocomio catanzarese. Il progetto è stato promosso dal Lions Club di Catanzaro, dalla onlus Acsa&Ste, fondata dal dirigente del reparto di chirurgia pediatrica, Giuseppe Raiola, ed è stato supportato dal comune di Catanzaro e dalla Confcommercio. Pareti colorate, poltrone confortevoli, maxi-schermo hi-tech, posti riservati per le persone in carrozzina: nulla è stato trascurato per realizzare una struttura che è appena la terza del genere nel nostro Paese, poiché solo il Policlinico Gemelli di Roma ed il Niguarda di Milano sono dotati di un cinema interno all’ospedale. Il progetto realizzato a Catanzaro, come sottolinea il dottor Raiola, è stato possibile grazie ad alcune positive e proficue sinergie, come quelle con l’Accademia delle Belle Arti, il cui direttore si occuperà della direzione artistica e dunque della programmazione, con l’associazione Universo minori ed una serie di sponsor privati che hanno avuto la sensibilità di comprendere quanto fosse importante una struttura del genere per chi è costretto ad affrontare un lungo periodo di ricovero.

314 Condivisioni