Cosenza Cronaca Notizie Primo Piano

Cerchiara, sono salvi i quattro speleologi rimasti bloccati in grotta

Scritto da:

 Sono salve, e tutte fuori, le quattro persone che per alcune ore sono rimaste bloccate nell’abisso del Bifurto, a Cerchiara di Calabria. 

Si è concluso l’intervento di recupero del gruppo di 5 speleologi che erano rimasti intrappolati per un’improvvisa ondata di piena. Anche gli ultimi tre sono stati riportati in superficie. “Stanno tutti bene e non c’è stato bisogno di intervento medico”, dice all’ANSA Giacomo Zanfei, presidente del Soccorso alpino e speleologico della Calabria.

L’Abisso del Bifurto, detta anche “Fossa del Lupo”, è un profondissimo inghiottitoio che scende in verticale per 683 metri, e si trova nel comune di Cerchiara di Calabria (Cosenza)

Condividi su
  •  
309 Condivisioni

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA