Appuntamenti Attualità Crotone Notizie Primo Piano TICKERS Ultima Ora Coronavirus

Cerenzia, durante il lockdown confezionarono mascherine per il paese: Mattarella li riceverà

I volontari sono stati invitati a Roma per la consegna della benemerenza

Lo scorso marzo abbiamo raccontato la storia dei volontari della Pro Loco, Protezione Civile, Misericordia insieme al Comune di Cerenzia che, in pieno lockdown, confezionarono mascherine artigianali da donare alla comunità ed alle forze dell’ordine, in un momento particolare in cui questi dispositivi di protezione erano quasi introvabili. Uno dei volontari, Salvatore Mascaro, alcuni giorni fa ha scritto al presidente della Repubblica Sergio Mattarella una lettera in cui ha raccontato quanto accaduto in questo piccolo paese del Crotonese; quasi immediata la risposta del segretario del Capo dello Stato che ha telefonato al sindaco Giovanni Frontera complimentandosi per l’operato, ma anche per annunciare la convocazione a Roma dei volontari per la consegna della benemerenza quando l’emergenza Covid sarà terminata. Di questa bella storia partita dal sud Italia, fatta di gente umile che fa pigna, ne ha parlato anche la trasmissione “Le Iene” di ItaliaUno.

469 Condivisioni
Condividi su Whatsapp