Attualità Crotone Fede Notizie Video

500 anni di storia e di amore verso Maria: gli omaggi dei fedeli alla Madonna di Capo Colonna (VIDEO)

C’è un legame molto forte e intenso tra i crotonesi e la Madonna di Capo Colonna, un legame che supera le distanze, la diversa provenienza sociale, che va oltre tutto. In passato, ci sono stati anni in cui la siccità, la carestia, aveva stretto in una morsa le terre di Crotone: per questo motivo si decise di portare il Quadro della Madonna Nera da Crotone a Capo Colonna. Con l’arrivo sul promontorio di Hera Lacinia, iniziò a scendere la pioggia; il vescovo della città, mons. Antonio Lucifero, dispose quindi che il Quadro – al ritorno dal pellegrinaggio – venisse esposto nella Basilica Cattedrale. Da allora sono passati 500 anni di amore e devozione per la Madonna di Capo Colonna. Nel 1519 la Sacra Effige venne incendiata dai turchi approdati nella città pitagorica, ma non prese fuoco; per questo motivo venne buttato a mare, e il Quadro venne trovato da un pescatore su una spiaggia. Sono, dunque, passati 500 anni da questo miracolo e dal ritrovamento, ed oggi nel 2019, i fedeli si trovano a festeggiare questo importante appuntamento per il quale è stato dichiarato il Giubileo, con tanto dell’apertura della Porta Santa da parte dell’arcivescovo Domenico Graziani.

Alla Beata Vergine tutti rendono omaggio, ed è proprio a Lei che è dedicata “Eccomi”, una linea di gioielli, un brand interamente realizzato a Crotone da crotonesi; disegnata dall’imprenditrice Anna Riga, e realizzata dall’orafo Saverio Romeo, “Eccomi” si sviluppa in bracciali, collane, orecchini e anelli in pezzi unici, composti interamente a mano in tutte le componenti, tutti dedicati a questo importante traguardo che i fedeli stanno vivendo proprio in questi giorni, e che vedrà l’apice nel pellegrinaggio notturno nella notte della terza domenica di maggio. Un binomio che ha generato una sinergia importante tra l’imprenditoria e l’arte orafa artigianale “made in Crotone”, con dedizione, passione e attenzione ai minimi dettagli.

“Eccomi” sta avendo un ottimo successo tant’è che la prima fornitura è terminata già il primo giorno di messa in vendita, ed ora è già disponibile la seconda fornitura. Numerose sono anche le richieste arrivate e che continuano ad arrivare da svariate parti del mondo, simbolo della vicinanza e dell’affetto che i fedeli sparsi ai quattro angoli del globo nutrono per la Madonna di Capo Colonna, Madre di tutti i crotonesi.

665 Condivisioni