Province

Coltivavano sostanze stupefacenti: arresti nel crotonese

Scritto da:

I carabinieri della Stazione di Scandale, in collaborazione con quelli della Stazione di Crotone, hanno arrestato un 25enne ed un 19enne, entrambi residenti a Papanice, ritenuti responsabili, in concorso, del reato di coltivazione e produzione ai fini di spaccio di sostanze stupefacenti. I militari, grazie anche a ricognizione aerea dei militari dell’8° Nucleo Elicotteri CC di Vibo Valentia, hanno rinvenuto una piantagione, composta da circa 250piante di “canapa indica” alte circa 1,80 metri, nelle vicinanze di un canale, su terreno demaniale in località “Columbra“ della frazione di Papanice (KR). Dopo un’ininterrotta attività di appostamento ed osservazione, durata circa 72 ore, i militari hanno sorpreso i due soggetti intenti ad irrigare la citata piantagione. Le piante sono state successivamente estirpate e, previa campionatura, poste sotto sequestro.

I carabinieri hanno anche arrestato C.F., 50enne di Crotone, ritenuto responsabile del reato di detenzione, ai fini di spaccio, di sostanze stupefacenti. I militari, nell’ambito di servizi svolti al fine di contrastare la recrudescenza della compra-vendita di sostanze stupefacenti nel centro storico della città, hanno eseguito  una perquisizione presso il domicilio dell’uomo rinvenendo, 32 grammi di marijuana, 7 grammi di semi di canapa indica, 7 grammi di hashish, un bilancino di precisione, il tutto posto sotto sequestro.

Condividi su
9 Condivisioni

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

Il meteo

Meteo Calabria

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com