venerdì, 21 giugno 2024

Comune di Crotone: si dimette l’assessore al Verde pubblico e Spettacolo Gianni Pitingolo

Nel giro di poco più di un mese la Giunta Voce ha perso tre assessori

immagine articolo Comune di Crotone: si dimette l’assessore al Verde pubblico e Spettacolo Gianni Pitingolo

Ennesime dimissioni al Comune di Crotone. Dopo gli ex assessori alla Cultura, Rachele Via, alle Attività produttive, Natale Filiberto, e l’ex presidente del Consiglio comunale, Giovanni Greco, è la volta dell’assessore al Verde pubblico e Spettacolo, Giovanni Pitingolo. Tra le fila della maggioranza del sindaco Enzo Voce, dunque, si susseguono dimissioni, che lasciano posti vuoti non ancora rimpiazzati da un atteso e, ormai, impellente rimpasto di Giunta. “Caro sindaco – scrive Pitingolo -, da non politico, nel febbraio 2022, ho accettato questa nuova sfida per apportare il mio contributo e mettermi al servizio della nostra Città. Oggi con questa lettera, dopo quasi un anno di intenso lavoro, di progetti condivisi ed attività importanti, con un po’ di rammarico rassegno formalmente le mie dimissioni dalla carica di assessore atteso il carattere “tecnico” del mio ruolo in relazione alla necessità del tutto legittima di trovare nuovi equilibri, lasciando così posto nell’esecutivo ad espressioni prettamente “politiche”. L’incarico prestigioso che ho ricoperto con entusiasmo ha avuto la priorità assoluta sulla mia vita personale, familiare e professionale: mi sono sempre adoperato spendendo tutte le mie energie, la mia professionalità, le mie competenze e buon senso mettendomi a totale servizio della comunità”.  “Esco da questa esperienza – conclude l’ex assessore – sempre più convinto che l’attività amministrativa debba essere partecipata e democratica, orientata a costruire quadri strategici condivisi, regole certe, uguali per tutti e che l’istituzione pubblica potrà avere un potere grande solo se riuscirà ad essere inclusiva ed a fare di tutto per attivarsi come “luogo” per pensare e decidere collettivamente”.