Cronaca Crotone Notizie TICKERS

Comune di Strongoli sciolto per mafia, Minniti nomina commissione straordinaria

Scritto da:

Il Consiglio dei ministri, su proposta del Ministro dell’interno Marco Minniti, a norma dell’articolo 143 del Testo unico delle leggi sull’ordinamento degli enti locali, in ragione delle riscontrate significative ingerenze da parte della criminalità organizzata, ha deliberato l’affidamento a una commissione straordinaria della gestione del Comune di Strongoli (Crotone), già sciolto in via amministrativa.

Per questi motivi, e secondo quando previsto dalla legge, non si andrà alle elezioni il prossimo 10 giugno, come si era ipotizzato in un primo memento, in quanto è necessario che la commissione porti avanti il proprio lavoro prima di riprendere la normale attività amministrativa.

All’indomani dell’arresto del sindaco, Michele Laurenzano, (ora ai domiciliari a Bologna) ed il coinvolgimento di alcuni dipendenti comunali nell’operazione della DDA di Catanzaro denominata “Stige” dello scorso 9 gennaio, il Prefetto Cosima Di Stani aveva nominato una commissione prefettizia ed il Comune era di fatto guidato dal commissario, Eugenio Pitaro, oggi vice prefetto vicario di Vibo Valentia.

Condividi su
0 Condivisioni

Commenti

Clicca qui per commentare

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

Il meteo

Meteo Calabria

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com