Appuntamenti Attualità Crotone Economia Notizie

Confindustria Crotone, i soci candidano Mario Spanò alla presidenza degli industriali

Il Consiglio Direttivo territoriale ha designato all’unanimità l’imprenditore Mario Spanò quale candidato alla presidenza di Confindustria Crotone per il periodo 2019/2023. L’indicazione del presidente del cda di Cai Service Spa è emersa dalle audizioni dei soci che si sono svolte nel mese di luglio. La Commissione di designazione, composta dai past president Vincenzo Saggese, Antonella Stasi ed Emilio Bernardo Romano, ha incontrato ed ascoltato i soci di Confindustria per raccogliere indicazioni sul futuro presidente, sugli obiettivi e le priorità per la crescita e lo sviluppo del territorio, sul ruolo di rappresentanza e lobby dell’associazione. Mario Spanò, che succede a Michele Lucente, ha ricoperto l’incarico di presidente della Piccola Industria di Confindustria Crotone ed è stato componente del Comitato direttivo regionale della Piccola industria. Il Consiglio Direttivo ha espresso un sentito ringraziamento al presidente uscente, Lucente, per l’impegno e la dedizione con i quali ha guidato l’Associazione durante il suo mandato.

«Ringrazio la Commissione di designazione che ha svolto un lavoro di ascolto sensibile ed attento della base associativa ed ha dato indicazioni importanti per il lavoro futuro che dovrà svolgere il nuovo gruppo dirigente» – ha commentato Michele Lucente. «Ringrazio i colleghi per avermi indicato come candidato alla guida di Confindustria Crotone – ha dichiarato Mario Spanò – è una responsabilità molto forte che mi auguro di portare avanti con spirito di servizio, attraverso un attento lavoro di squadra, nell’interesse dei tanti colleghi che amano questo territorio e che qui continuano ad investire».

L’Assemblea dei Soci di Confindustria Crotone sarà chiamata a votare il nuovo presidente nel mese di settembre. Il percorso di rinnovo degli organismi di Confindustria Crotone rientra nella procedura più generale di insediamento delle nuove cariche sociali di Unindustria Calabria che si completerà  in autunno con la elezione del prossimo presidente regionale.

7 Condivisioni