sabato, 20 aprile 2024

Consulenze private in orario di servizio: denunciato medico dell’Asp

L'accusa per il professionista è di peculato

immagine articolo Consulenze private in orario di servizio: denunciato medico dell’Asp

I Finanzieri di Castrovillari hanno denunciato per peculato un dirigente medico – dipendente dell’Azienda Sanitaria Provinciale di Cosenza – Direttore di una Unità Operativa Semplice presso un presidio ospedaliero territoriale. Secondo gli inquirenti, per svariati anni e durante l’orario di servizio, il professionista sanitario avrebbe fornito consulenze private utilizzando i materiali e le strumentazioni dell’Unità Operativa da lui diretta, omettendo di comunicare tali prestazioni all’ASP di competenza, procurando, così, un danno economico alla stessa Azienda Sanitaria, con suo esclusivo e personale vantaggio. Dalle indagini, effettuate con l’ausilio di intercettazioni telefoniche e ambientali – riferiscono le fiamme gialle – sarebbe emerso un quadro indiziario per cui il professionista, nel periodo ricompreso tra gli anni 2016 e 2022, avrebbe conseguito un profitto illecito di circa 240mila euro.