Cronaca Economia e Lavoro Notizie Reggio Calabria TICKERS Ultima Ora Coronavirus

Controlli anti-Covid a Reggio: chiuso un circolo privato ed un centro scommesse per cinque giorni

In totale sono state multate 17 persone per 10mila euro Scritto da: REDAZIONE

Nei giorni scorsi, i Carabinieri del NAS di Reggio Calabria, hanno attuato diversi controlli finalizzati alla repressione e contrasto di condotte commerciali scorrette, poste in essere da esercenti che continuano ad approfittare della situazione d’emergenza sanitaria da Covid 19 in atto, in totale disarmonia con quanto previsto dalle normative igienico –sanitarie. In tale contesto, i militari dell’Arma – a seguito di diverse ispezioni nei luoghi della movida reggina – ed a tutela del rispetto delle norme anti-contagio – hanno riscontrato che all’interno di un circolo privato, gli avventori non indossassero la mascherina protettiva. L’attività è stata sospesa per cinque giorni. Nel corso di un altro controllo, presso un centro scommesse, invece, hanno sorpreso dieci minorenni, in totale violazione delle norme contro il gioco d’azzardo, e tutti senza mascherina protettiva. Anche in questo caso, è scattata la sospensione per cinque giorni dell’attività e la segnalazione alla Questura ed all’Agenzia dei Monopoli. In totale, sono state 17 le persone sanzionate per un importo complessivo di 10.000 euro.

Condividi su
0 Condivisioni

Commenti

Clicca qui per commentare

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

Il meteo

Meteo Calabria

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA

WP2Social Auto Publish Powered By : XYZScripts.com