sabato, 15 giugno 2024

Corap Calabria: si dimette dall’incarico il commissario Enrico Mazza

immagine articolo Corap Calabria: si dimette dall’incarico il commissario Enrico Mazza

A quanto si è appreso da fonti autorevoli, il commissario liquidatore del Corap Calabria (Consorzio Regionale per lo Sviluppo delle Attività Produttive) – Enrico Mazza – si sarebbe dimesso dall’incarico questa sera alle 19. Esponente di Confindustria, Mazza era stato nominato dal presidente della Regione Roberto Occhiuto in occasione dell’insediamento ufficiale lo scorso 12 novembre. Una figura scelta per fare uscire dall’impasse le zone industriali calabresi e condurle verso un rinnovato sviluppo, nonchè – si legge nel decreto di nomina del 15 novembre 2021 – per «la verifica urgente delle condizioni e del perimetro entro il quale richiedere eventualmente l’autorizzazione alla continuazione dell’esercizio dell’impresa», «la verifica puntuale della consistenza del c.d. patrimonio indisponibile dell’Ente, in ogni caso non rientrante nell’attivo realizzabile», nonchè «scongiurare il depauperamento del patrimonio del Corap, a fronte delle numerose procedure di esecuzione in atto nonché al fine di tutelare i diritti dei dipendenti a tempo indeterminato dell’Ente e la par condicio creditorum».

+++ IN AGGIORNAMENTO +++