Attualità Italia Notizie Primo Piano Sanità TICKERS Ultima Ora Coronavirus

Coronavirus, Calabria in zona bianca da lunedì 21 giugno: addio al coprifuoco

Il ministro Speranza ha firmato le ordinanze che consentono il passaggio dalla zona gialla alla bianca; ordinanza anche per chi rientra dall'estero Scritto da: REDAZIONE

Il ministro della Salute Roberto Speranza ha firmato le ordinanze – in vigore da lunedì 21 giugno – in cui praticamente passa in zona bianca tutta Italia – Calabria compresa, poichè tra le ultime in zona gialla – tranne la Valle d’Aosta. Cambiano, ovviamente, anche le misure restrittive che si allentano. Da lunedì il coprifuoco scompare: ci si può insomma spostare senza limiti di orario. Bar, ristoranti e le altre attività di ristorazione sono aperti. Sono consentite senza restrizioni anche la vendita con asporto di cibi e bevande e la consegna a domicilio, che deve comunque avvenire nel rispetto delle norme sul confezionamento e sulla consegna dei prodotti. Le nuove regole prevedono che in zona bianca all’aperto non ci siano limiti di persone ai tavoli (tra i quali deve esserci comunque il distanziamento di un metro), mentre nei bar e nei ristoranti al chiuso potranno sedere allo stesso tavolo massimo sei persone salvo che siano tutti conviventi. Resta invece il divieto di assembramento e l’obbligo di mascherina, sia all’aperto sia al chiuso; rimane il divieto assoluto di uscire di casa per chi è sottoposto all’isolamento, essendo risultato positivo al virus, o alla quarantena precauzionale qualora sia stato identificato come contatto stretto di caso Covid-19.

Ordinanza per chi arriva dall’estero

Il ministro Speranza, sempre ieri, ha firmato una nuova ordinanza per chi arriva dall’estero, ed in particolare:
1) consente l’ingresso dai Paesi dell’Unione Europea e da Stati Uniti, Canada e Giappone con i requisiti del Certificato Verde;
2) prolunga le misure di divieto di ingresso da India, Bangladesh e Sri Lanka;
3) introduce una quarantena di 5 giorni con obbligo di tampone per chi proviene dalla Gran Bretagna.
Condividi su Whatsapp
50 Condivisioni

Commenti

Clicca qui per commentare

 

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA