Cronaca Notizie Primo Piano Sanità TICKERS Ultima Ora Coronavirus Vibo Valentia

Coronavirus: Fabrizia ed Acquaro diventano zona rossa, firmata l’ordinanza regionale

Il documento entrerà in vigore questa sera alle 22 fino al 13 settembre compreso Scritto da: REDAZIONE

“Nel Comune di Fabrizia (VV) e nel Comune di Acquaro (VV), si applicano per un periodo di 7 giorni, a partire dalle ore 22,00 del 06 settembre 2021 e, pertanto fino a tutto il 13 settembre 2021, le misure inerenti alla c.d. “zona rossa”, secondo quanto previsto al capo V del DPCM 2 marzo 2021, nei termini di cui al decreto-legge 22 aprile 2021, n. 52 (legge di conversione 17 giugno 2021, n. 87) e smi”: è quanto si legge nell’ordinanza regionale n°61 del 6 settembre 2021, firmata dal presidente f.f. Nino Spirlì. L’istituzione della zona rossa per i due comuni del Vibonese si è resa necessaria poichè “con nota prot. 49481 datata 05 settembre 2021, il Dipartimento di Prevenzione dell’ASP di Vibo Valentia ha comunicato che nel Comune di Fabrizia, si registra una situazione di criticità relativamente ai contagi tra la popolazione residente, con 38 casi confermati attivi, dei quali circa il 24% negli ultimi 8 giorni, con valori di incidenza superiori a 1000 per 100.000 abitanti; con la medesima nota, il Dipartimento di Prevenzione dell’ASP di Vibo Valentia ha comunicato che nel Comune di Acquaro, si registra un’alta incidenza nel numero dei casi confermati, con un totale di 28 casi attivi dei quali il 75% registratisi negli ultimi 8 giorni, con valori di incidenza superiori a 4000 per 100.000 abitanti; alla luce della situazione dei contagi in detti Comuni e dell’elevato numero di contatti dei casi indice, il Dipartimento di Prevenzione dell’ASP ha proposto pertanto, l’adozione di misure cautelative a tutela della Sanità Pubblica”.

Condividi su
17 Condivisioni

Commenti

Clicca qui per commentare

 

DIRETTA VIDEOCALABRIA

VIDEO ONLINE – AGENZIA VISTA